Nuova Apple TV: 2Gb di ram e ingresso usb type-C

screen-shot-2015-09-09-at-23-15-36-614x357

Sulla pagina ufficiale dedicata alla nuova Apple TV, in realtà, relativamente alle specifiche tecniche viene precisato soltanto che il nuovo gioiellino della Mela include un chip A8. La documentazione per gli sviluppatori, però, va oltre fornendo maggiori dettagli. Tra le altre cose, infatti, viene precisato che il dispositivo vanta 2 GB di memoria RAM. Questo significa che il chip della nuova Apple TV è migliore dell’A8 presente nell’iPhone 6 e negli iPod touch di ultima generazione, che dispongono soltanto di 1 GB di RAM.

Queste le specifiche elencate nella documentazione per gli sviluppatori:

  • Processore A8 a 64-bit
  • Spazio di archiviazione: 32GB o 64GB
  • 2GB di RAM
  • Ethernet 10/100Mbps
  • WiFi 802.11a/b/g/n/ac
  • Risoluzione 1080p
  • HDMI
  • New Siri Remote / Apple TV Remote

Il maggior quantitativo di RAM aiuterà la nuova Apple TV a gestire in modo migliore i video, influendo anche sulle performance generali erogate durante le attività di gioco, nell’apertura delle applicazioni e durante l’utilizzo dell’interfaccia.

In questa caso, insomma, Apple ha fatto un’eccezione rispetto alla regola, andando ad informare gli sviluppatori riguardo il diverso quantitativo di RAM presente nel dispositivo; ciò, probabilmente, per evitare che costoro potessero giungere a conclusioni errate, partendo da quanto conosciuto riguardo gli altri dispositivi muniti del processore A8.

La nuova Apple TV, inoltre, risulta priva di una nuova porta ethernet. Infatti, nonostante il WiFi interno sia stato aggiornato alla versione 802.11ac, la porta Ethernet è rimasta invariata, consentendo al massimo una velocità di 100 megabits. Ciò significa che se gli utenti desiderano sfruttare la velocità massima per lo streaming dovranno utilizzare l’ultima versione di WiFi disponibile per connettersi, anziché il cavo.

Ciò nonostante, qualche utente potrebbe preferire utilizzare la porta Ethernet, poiché questo tipo di connessione permette di evitare qualsiasi tipo di settaggio del WiFi, nonché problemi di latenza o inaffidabilità generale della connessione.

Prima di concludere è interessante notare che la nuova Apple TV ha come numero identificativo interno “5,3”, mentre l’ultima precedete versione pubblica aveva “3,2”, il che indica che prima del rilascio di questa versione vi siano state alcune revisioni interne.

Il telecomando è stato sostituito con un nuovo modello molto più semplice ed efficiente. Ha una parte touch per scorrimento rapido e un pulsante per siri per chiedere tutto quello che volete alla tv.

games-are-played-using-the-new-apple-tv-remote-heres-a-close-up-of-the-remote

[via]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...